Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:02 - Lettori online 1082
POZZALLO - 29/10/2009
Attualità - Ragusa: sospensione temporanea delle udienze nei tribunali di Ragusa e Modica

Magistrati iblei protestano contro il premier Berlusconi

Soddisfazione è stata espressa dal giudice Andrea Reale, presidente della sottosezione Anm Ragusa-Modica

Aderendo all´invito rivolto dalla Giunta Esecutiva Centrale dell’Assoziazione Nazionale magistrati, i giudici della sottosezione di Modica e Ragusa hanno convocato assemblee straordinarie negli Uffici giudiziari locali. Una decisione assunta dai magistrati per protestare contro l´atteggiamento, definito quantomeno "discutibile", che il premier Berlusconi ha assunto nei loro riguardi a livello nazionale, definendoli "comunisti" per delle sentenze che, a detta dello stesso Berlusconi, sarebbero state emesse contro la sua persona.

I magistrati iblei hanno altresì disposto la sospensione temporanea delle udienze.
Al Tribunale di Ragusa hanno aderito all´assemblea, tra gli altri, il dottor Michele Duchi, presidente del Tribunale di Ragusa, ed il dottor Carmelo Petralia, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale.


Soddisfazione è stata espressa dal giudice Andrea Reale, presidente della sottosezione Anm Ragusa-Modica: "Le toghe dei giudici - ha detto Reale - sono rosse non per colore politico, ma per il sangue versato dai colleghi in difesa dei sacrosanti principi su cui si basa la Repubblica della Nazione".