Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 14:58 - Lettori online 728
POZZALLO - 12/06/2009
Attualità - Pozzallo: dopo il successo della prima edizione

Gay-day a Pozzallo: tutto pronto, o quasi

Sfumato il "contatto" con Luxuria per alcuni impegni presi precedentemente, gli organizzatori stanno cercando di allestire un programma variegato

Tutto pronto (o quasi) per la seconda edizione del "Gay Day" a Pozzallo. Dopo il successo della prima edizione, svoltasi a Pozzallo lo scorso 28 luglio, ritorna l´appuntamento dell´orgoglio omosessuale per le vie del centro di Pozzallo. Organizzata dall´Arci Gay di Ragusa e in collaborazione con la "Bottega Solidale" di Pozzallo, l´evento si svolgerà dal 29 al 31 luglio.

Sfumato il "contatto" con Luxuria per alcuni impegni presi precedentemente, gli organizzatori stanno cercando di allestire un programma che sia variegato (documentari, uno spettacolo in piazza delle Rimembranze, una mostra fotografica, fra gli appuntamenti di richiamo) ma che punti con decisione alla divulgazione delle tematiche omosessuali. Sui nomi di richiamo che parteciperanno alla manifestazione, non è stato alcun cenno dal responabile provinciale dell´Arci Gay in provincia, Salvatore Milana, il quale ha, però, aggiunto che si saprà qualcosa non prima della conclusione del mese di giugno.

Sicuri, in cartellone, un documentario dal titolo "Omocausto", sugli orrori del periodo nazista con particolare riferimento proprio agli omosessuali rinchiusi nei lager, una rappresentazione teatrale a cura dell’associazione «I giovani» di Catania, compagnia interamente composta da gay e lesbiche, un’altra serata, invece, sarà dedicata alle persecuzioni degli omosessuali con la presentazione di un volume. Alla manifestazione saranno presenti anche alcuni rappresentanti dell´Ilga, la sezione europea dell´associazione internazionale di gay e lesbiche, la quale parteciperà al dibattito che si terrà, con molta probabilità, il 31 luglio.

"Abbiamo trovato grande disponibilità da parte dell’amministrazione comunale di Pozzallo – spiega il presidente provinciale dell’Arci Gay, Salvatore Milana - La nostra manifestazione sarà a chiusura delle iniziative che si svolgono a livello regionale e nazionale. Quest’anno il Pride nazionale sarà a Genova il 27 giugno, poi quello regionale sarà il 4 luglio".

L´anno scorso, a Pozzallo, circa tremila persone hanno partecipato all´evento, anche se non sono mancate le polemiche con alcune scritte sui muri, in prossimità della "Bottega Solidale" di Pozzallo, dove si poteva leggere l´inequivocabile "No al Gay Day", scritto dal solito vandalo anonimo, forse in cerca di pubblicità.