Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 815
POZZALLO - 04/06/2009
Attualità - Pozzallo: primi effetti negativi per l’impresa che ha in gestione il locale

Pozzallo: niente assunzioni al "Blue Heaven"

I titolari della "Gdf", in attesa di regolarizzare la propria attività, hanno deciso di mandare a casa parte del personale, al fine di cautelarsi dal punto di vista economico

Primi effetti negativi per l´impresa che ha in gestione il "Blue Heaven", il locale inaugurato venerdì scorso all´interno della villa comunale di Pozzallo, chiuso nella serata di lunedì scorso a causa della mancanza di alcune licenze per la somministrazione di alimenti e bevande.

La "Gdf", l´impresa titolare del locale, ha stoppato l´assunzione di venticinque persone, lavoratori stagionali che, da questa settimana, avrebbero iniziato a lavorare all´interno della villa. Inoltre, i titolari della "Gdf", in attesa di regolarizzare la propria attività, hanno deciso, nella giornata di ieri, di mandare a casa parte del personale, al fine di cautelarsi dal punto di vista economico.

La notizia è giunta come un fulmine a ciel sereno, ma sono stati gli stessi titolari a comunicare, a malincuore, che parte del personale (per lo più giovani che, finita la scuola, hanno l´opportunità di fare qualche soldo servendo ai tavoli e intrattenendo i clienti), da ieri, doveva restare a casa. Gli stessi hanno assicurato che, comunque, il personale rimasto senza lavoro, potrà rientrare in servizio, non appena saranno arrivate le licenze per la somministrazione di alimenti. Lo stesso dicasi per le altre venticinque unità da assumere nei prossimi giorni.

Intanto, il sindaco di Pozzallo, Peppe Sulsenti, in una riunione svoltasi ieri a mezzogiorno, a palazzo La Pira, ha fatto il punto, assieme all´assessore al turismo, Luca Ballatore, sulla stagione turistica 2009. In attesa di svelare il programma, il sindaco ha le idee chiare sull´interazione fra la villa comunale e alcuni eventi che si svolgeranno all´interno della villa comunale.

"Una cosa è certa - ha detto Sulsenti - Quest´anno la villa comunale sarà davvero "il salotto buono" della città, proprio perchè stiamo studiando una programmazione che abbia la villa come fulcro di attrazione per i giovani e per tutti quelli che vogliono trascorrere una serata in totale relax".