Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 674
POZZALLO - 13/04/2009
Attualità - Pozzallo: è successo in via dello Stadio qualche giorno fa

Pozzallo: bimbo rischia d´essere travolto da un´auto

I residenti invocano l’installazione dei dossi artificiali
Foto CorrierediRagusa.it

Dossi artificiali lungo la «via dello Stadio» (nella foto), al quartiere Palamentano. È quanto chiedono i cittadini del quartiere di Pozzallo, spettatori involontari di un incidente, qualche giorno fa, dove si è sfiorata la tragedia, fortunatamente senza nessuna vittima: un bimbo di cinque anni, infatti, stava per essere investito da un automobilista, assai poco rispettoso del codice della strada. Qualcuno ha pure protestato con i vigili urbani del comune di Pozzallo. I vigili urbani, di contro, hanno assicurato che saranno intensificati i posti di blocco, anche presso la zona periferica di Palamentano.

Il tratto stradale, difatti, è rettilineo per quasi un chilometro e «invoglia», particolare non trascurabile, gli automobilisti a pigiare sull’acceleratore in una zona dove insistono parecchie abitazioni, un complesso scolastico, lo stadio e alcune attività commerciali. Nonostante vi sia, all’ingresso dall’arteria per chi proviene da Modica (trovando pure la strada in discesa), un cartello dove si consiglia di moderare la velocità, sono, purtroppo, in diversi a non rispettare i limiti imposti dal codice. Solo dieci giorni fa, in un giorno di pioggia e con la strada sdrucciolevole, un automobilista ha dovuto ricorrere alle cure ospedaliere, dopo aver tamponato un tir.

"Forse ci deve scappare il morto – dichiara con un pizzico d’amarezza un residente del posto – prima che qualcuno intervenga per installare qualche dissuasore. Abbiamo chiesto al comune, due anni fa, la costruzione di una rotatoria al fine di disciplinare il traffico veicolare ma questa è l’unica zona del paese dove tutto è rimasto invariato, da dieci anni a questa parte. Speriamo che l’amministrazione si attivi presto".

Via dello Stadio è l’unica strada periferica a non avere dissuasori di traffico lungo l’arteria e, al contempo, rimane una delle vie di fuga più trafficate da e per la città di Pozzallo.