Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 13:05 - Lettori online 428
POZZALLO - 06/04/2009
Attualità - Pozzallo: dal 30 aprile al 3 maggio nel centro rivierasco

Pozzallo: "Notti blu" sulle tematiche ambientali

Attenzione puntata sulla differenziata e sulla salvaguardia dell’ambiente marino Foto Corrierediragusa.it

«Notti Blu» all’insegna delle tematiche ambientali. Sono quelle che si apprestano a vivere i cittadini della città di Pozzallo e i tanti turisti che affolleranno il centro rivierasco, dal 30 aprile al 3 maggio prossimo. È stato il sindaco di Pozzallo Peppe Sulsenti ad illustrare il programma di sensibilizzazione ai temi dell’ambiente, quali la differenziata e la salvaguardia dell’ambiente marino.

"Si rischiava – dichiara Sulsenti – di far passare la «Bandiera Blu» come l’ennesimo trofeo da mettere sul tavolo, senza dare lustro ad un riconoscimento che richiede mesi di lavoro e di sacrifici. Ecco che questa «quattro giorni» vuol dare ampio risalto non solo alla «Bandiera Blu» e ai suoi benefici effetti che riversa sul territorio, ma vuole sensibilizzare anche sul fotovoltaico, sulla biodiversità, sulla fauna marina protetta".

In calendario, difatti, convegni sull’ambiente, visite guidate (interessante sarà vedere l’esplorazione dei fondali a bordo di imbarcazioni con fondo in vetro, oltre alla liberazione di alcune testuggini di «Caretta Caretta», sulla spiaggia di Pietrenere) e mostre fotografiche a tema.

Non mancheranno gli spettacoli musicali (confermati Fabio Concato il 1. maggio e Francesco Cafiso il 30 aprile, in piazza Municipio, oltre al concerto di Paolo Mengoli giorno 3 maggio) e i momenti di svago con la musica jazz, con la polifonica «Roberto Corallo» e i gruppi rock emergenti del «concertone», in piazza delle Rimembranze, del 1. maggio. Previsti, per la serata finale del 3 maggio, i fuochi d’artificio sulla spiaggia di Raganzino.

Presente all’incontro, oltre al primo cittadino di Pozzallo, il presidente dell’Ato Ambiente, Giovanni Vindigni, il presidente nazionale del Movimento Azzurro, Corrado Monaca, l’assessore allo sport e spettacolo del comune di Pozzallo, Luca Ballatore, il direttore artistico della manifestazione, Peppe Lucenti e il gruppo di lavoro dei funzionari comunali che dovrà dirigere e controllare tutte le iniziative collegate.