Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 693
POZZALLO - 09/03/2009
Attualità - Pozzallo: dopo le lamentele dei residenti delle zone più trafficate

Pozzallo: nuovi sensi unici nelle principali arterie

La trafficata via Mario Rapisardi, fra la via Cantù e la rotatoria in prossimità del Pte, non sarà più praticabile per gli automobilisti in entrambi i sensi Foto Corrierediragusa.it

Nuovi sensi unici a Pozzallo. Dopo l’istituzione dei sensi unici presso le vie A. Sigona, A. De Gasperi e L. Sturzo, e presso alcune vie nel quartiere Scaro, anche la trafficata via Mario Rapisardi, fra la via Cantù e la rotatoria in prossimità del Pte, non sarà più praticabile per gli automobilisti in entrambi i sensi. Difatti, dalla prossima settimana, via Mario Rapisardi sarà percorribile a senso unico. Chi si immetterà, inoltre, sull’arteria da via Cantù, avrà l’obbligo di svolta a sinistra o potrà proseguire in direzione della stessa.

"Le continue lamentele da parte dei residenti della zona – dichiara l’assessore alla viabilità, Vincenzo Ruta – ci hanno spinto a mettere in atto l’istituzione del senso unico in questa arteria. Abbiamo anche raccolto i suggerimenti che ci venivano dati dai cittadini del popoloso rione, i quali, fino a poco tempo fa, lamentavano continui ingorghi e una viabilità ai limiti dell’impraticabilità. Rimango in attesa di eventuali altri suggerimenti da parte dei cittadini, in tema di viabilità, a testimonianza del fatto che l’attuale amministrazione lavora in sinergia coi cittadini".

Il lavoro per garantire una viabilità più fluida da parte dell’assessore Ruta, però, non finisce qui. Difatti, lo stesso ha garantito che altre vie, in prossimità del centro storico, saranno interessate dall’istituzione di altri sensi unici.

Fra i progetti in cantiere dell’amministrazione comunale, al fine di rendere più scorrevole il traffico degli automobilisti, vi è anche uno studio per la risagomatura della rotatoria sita fra la via Dell’Arno e il viale Papa Giovanni XXIII, zona anch’essa oggetto di numerose segnalazioni da parte dei cittadini per i tanti ingorghi ai quali si assiste quotidianamente.