Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:52 - Lettori online 731
POZZALLO - 19/12/2008
Attualità - Pozzallo - Il prestigioso riconoscimento consegnato a Roma

Pozzallo: a Buscema il premio "Merli"

Viene assegnato sulle segnalazioni di un Comitato d’Onore
Foto CorrierediRagusa.it

E´ stato il pozzallese Bartolomeo Buscema (nella foto) ad essere premiato nella sede di palazzo Marino di Montecitorio, a Roma, col prestigioso premio «Gianfranco Merli», assegnato, come ogni anno, dal «Movimento Azzurro» a chi si distingue con divulgazioni, articoli o libri su tematiche a sfondo ecologista.

La motivazione è alquanto eloquente: «Per avere, nella sua attività di giornalista scientifico, con notevole anticipo e lungimiranza, sostenuto un ambientalismo dei «si», nei suoi numerosi articoli scientifici e divulgativi. Per avere, inoltre, con la sua attività di consulente energetico alla progettazione e realizzazione di significativi impianti di sfruttamento delle fonti rinnovabili». Buscema, ingegnere e giornalista scientifico, già autore in passato di alcuni libri sulle fonti rinnovabili e il risparmio energetico, ha avuto la definitiva consacrazione grazie alla sua ultima fatica letteraria, dal titolo «Il clima sta cambiando?», edito da C&C Communications-Roma ed arrivato già al traguardo delle 100 mila copie vendute.

Il premio è stato consegnato dal presidente nazionale dell’associazione «Movimento Azzurro», l’ispicese Corrado Monaca.

Il premio nazionale «Gianfranco Merli» viene assegnato ogni anno sulla base delle segnalazioni di un Comitato d’Onore del quale hanno fatto parte personalità di alto prestigio nazionale, tra i quali Gabriele De Rosa, Maria Pia Fanfani, Gian Maria Fara, Giovanni Galloni e Franco Zeffirelli.