Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 650
POZZALLO - 11/11/2008
Attualità - Pozzallo - "Alle parole non sono seguite i fatti"

Pozzallo: Maiolino contro il lerciume

Il consigliere torna ad occuparsi del quartiere «167» Foto Corrierediragusa.it

Alessandro Maiolino (nella foto) torna ad occuparsi del quartiere «167», abbandonato, a suo dire, nel totale disinteresse dell’attuale amministrazione e, soprattutto, in mezzo ai rifiuti. Fu lo stesso assessore all’ecologia, Angelo Avveduto, a dettagliare negativamente, durante una seduta della civica assise, sullo stato di abbandono del quartiere, promettendo un repentino cambiamento delle cose e, soprattutto, maggiore pulizia e decoro. Per Maiolino, le parole pronunciate da Avveduto in quella civica assise non hanno avuto alcun riscontro fattivo, nei mesi successivi.

"Le rassicurazioni date in Consiglio un anno fa – dichiara Maiolino -dall’assessore all’ecologia, Avveduto, sono rimaste parole al vento, come la maggior parte delle promesse di questa Giunta, che non ha fatto altro che nascondersi dietro un dissesto finanziario mai dichiarato ufficialmente ma utilizzato come scusa principale ogni qual volta i cittadini reclamano i loro diritti per una totale mancanza di servizi e per la discriminazione con la quale vengono gestite le poche risorse disponibili. Lo stato delle aiuole e totalmente fatiscente, nei risicati spazi verdi la sporcizia (carte, bottiglie, pacchi di sigarette, borse di rifiuti, ecc.) continua ad essere – conclude Maiolino - la prima fonte di abbellimento".

Oltre alle critiche per il mancato rispetto del verde pubblico, Maiolino, nel corso di un’interrogazione che sarà dibattuta, in civica assise, il prossimo 13 novembre, suggerisce "di istituire – dichiara lo stesso Maiolino - un ciclo di manutenzione periodico (cadenza mensile) per la sistemazione del verde pubblico e l’impiego di maggiore personale che, ad onor del vero, mi sembra poco impegnato e motivato anche nel resto della città, per garantire un’accurata e quotidiana pulizia dei luoghi citati".