Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 13:05 - Lettori online 798
POZZALLO - 29/09/2016
Attualità - Delibera approvata nell’ultima seduta del consiglio comunale

Pozzallo: novità per centro storico e porto

Degli interventi alla struttura portuale ne dà notizia il deputato Orazio Ragusa Foto Corrierediragusa.it

Il consiglio comunale di Pozzallo ha approvato una delibera, che, recependo la legge regionale 13 del 2015, mira a riqualificare il centro storico. Un´altra buona notizia che arriva a pochi giorni dall’assegnazione del finanziamento per il progetto del consolidamento e del restauro di villa Tedeschi. Snellimento della burocrazia e accesso agevolato agli incentivi, quindi, per recuperare il patrimonio edilizio dei quartieri storici, da vico Vicci alla zona della torre Cabrera, fino a quella dell’ex orto Forestieri. "Un’occasione per intervenire anche per quanto riguarda l’adeguamento antisismico delle strutture più vecchie", ha dichiarato l’assessore ai lavori pubblici e all’urbanistica Francesco Ammatuna.

Intanto buone nuove anche per il porto: la giunta regionale, difatti, nel corso dell’ultima seduta, ha deciso di assumere un impegno per la predisposizione delle somme necessarie, pari a 20 milioni e mezzo di euro, per gli interventi di messa in sicurezza delle opere marittime. Sarà dato particolare riguardo alla definizione dell’imboccatura portuale e della diga di sottoflutto a protezione dei bacini commerciali e turistici. A darne comunicazione l’on Orazio Ragusa, che da mesi ormai sta seguendo da vicino l’iter riguardante il rilancio dell’importante opera infrastrutturale, sottolineando che queste risorse economiche faranno parte degli interventi programmati nel contesto del Poc (programma operativo complementare) 2014-2020.

Nella foto il porto di Pozzallo