Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 407
POZZALLO - 05/09/2008
Attualità - Pozzallo - Ne da notizia l’on Roberto Ammatuna

Pozzallo: apre ambulatorio marittimo

A fine settembre la nuova struttura diventerà una realtà Foto Corrierediragusa.it

L’ambulatorio sanitario marittimo, a Pozzallo, diverrà realtà a fine settembre. Ne dà notizia l’onRoberto Ammatuna (nella foto) dopo il sopralluogo alla Capitaneria di porto di Pozzallo assieme alla responsabile della Sanità Marittima di Siracusa, Giuseppina Pignatello e al comandante della struttura portuale di Pozzallo, Antonio Donato. Durante l’incontro, sono stati contattati anche i responsabili dell’Ausl7 di Ragusa, i quali hanno dichiarato la disponibilità ad allocare i mobili e le attrezzature necessarie al fine di rendere operativo, da subito, il presidio sanitario marittimo.

Dopo averne fatta richiesta, tramite missiva inviata lo scorso 25 luglio, al direttore sanitario aziendale dell’Ausl7 di Ragusa, Piero Bonomo, Ammatuna giunge, nel giro di poche settimane, al completamento dell’iter procedurale per l’istituzione di un presidio che molti pescatori e naviganti avevano richiesto a più voci. L’ambulatorio fornirà, difatti, una serie di importanti servizi: le riunioni della Commissione medica di primo grado per i marittimi si terranno a Pozzallo, così come le visite mediche per l’iscrizione fra la gente di mare, per l’idoneità allo svolgimento dell’attività di sommozzatore, sub e palombaro e per le patenti nautiche, nonché le vaccinazioni necessarie per i viaggi internazionali.

"L’istituzione di un ambulatorio per la sanità marittima a Pozzallo ? afferma Ammatuna - rappresenta una tappa importante per l’erogazione di servizi sanitari di qualità, sempre più necessari e improcrastinabili".

Dal prossimo 11 settembre dovrebbe prendere il via il trasloco in modo che, già dalla fine del mese in corso, l’ambulatorio sanitario marittimo di Pozzallo sarà operativo.