Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 1339
POZZALLO - 11/08/2008
Attualità - Pozzallo - Grazie alla collaborazione della Capitaneria di porto

Pozzallo: liberate 5 tartarughe e 9 rapaci

Sono stati curati nel Centro Recupero Fauna Selvatica di Comiso Foto Corrierediragusa.it

Cinque tartarughe marine e nove uccelli rapaci, che sono stati curati nel Centro Recupero Fauna Selvatica e Tartarughe marine di Comiso, sono tornati in libertà. Domenica scorsa a Pozzallo, le tartarughe sono state issate su imbarcazioni della Capitaneria di Porto e portate al largo dalla costa, dove sono state liberate.

A curare la liberazione è stato il responsabile del centro, Gianni Insacco, insieme alla Capitaneria di Porto ed alla Ripartizione faunistico-venatoria.

Lunedì sono invece tornati in libertà, nel parco di Cava Porcaro, a Comiso, nove uccelli rapaci. Si tratta di cinque gheppi, due allocchi e due occhini. Nel centro comisano rimangono altri esemplari, per ora in cura che, appena possibile, saranno restituiti al loro habitat naturale.

(Foto: Orazio Cavallo)