Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 587
POZZALLO - 13/05/2008
Attualità - Pozzallo - Presso la parrocchia Chiesa Madre

Pozzallo: Istituiti 3 nuovi lettori

Dalle mani del Vescovo di Noto Mons. Mariano Crociata Foto Corrierediragusa.it

Sono stati istituiti tre nuovi lettori della Diocesi di Noto presso la parrocchia Chiesa Madre di Pozzallo. A ricevere dalle mani del vescovo, Mons. Mariano Crociata, l’istituzione di lettorato sono stati i pozzallesi Salvo Bella e Michele Iacono, entrambi seminaristi della parrocchia della Chiesa Madre, e l’avolese Roberto Gianò (nella foto) seminarista della parrocchia San Giovanni Battista di Avola.

? stato lo stesso vescovo di Noto a congratularsi, durante la Santa Messa, con la comunità ecclesiale di Pozzallo che, nel giro di un anno, è riuscita a far emergere nuove vocazioni, se si assomma anche il nuovo ingresso, nel settembre dell’anno scorso, di Alessandro Paolino (della parrocchia di san Giovanni Battista di Pozzallo) come nuovo seminarista.

Presenti le quattro comunità ecclesiali pozzallesi, grande è stata la gioia per il parroco della Chiesa Madre, don Vincenzo Rosana, «scopritore» non solo di vandali, quelli che imbrattarono la chiesa un mese fa, ma anche di giovani che vogliono intraprendere un cammino spirituale, all’interno della chiesa netina. "Coloro che ? dice don Rosana - sono in cammino per ricevere l’ordinazione diaconale o presbiterale vivono questo ministero come un passaggio, che li mette in grado di esercitare per tempo questo servizio. Questi ragazzi rappresentano il futuro della chiesa netina e mi auguro che nuove vocazioni, a breve, possano nascere per la nostra comunità".

A testimonianza del fervido cattolicesimo che impera fra i giovani pozzallesi, è stato lo stesso vescovo Mariano Crociata, prima che iniziasse la santa concelebrazione, a confermare che la prossima «Giornata diocesana della Gioventù», in programma il prossimo 10 maggio 2009, si svolgerà nella città di Pozzallo.