Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:41 - Lettori online 755
POZZALLO - 23/10/2013
Attualità - Alle 16 il segretario generale della Cgil depositerà una corona in mare

Susanna Camusso parla di immigrazione a Pozzallo

L’appuntamento è per le 16.30 di venerdì al Cinema Giardino

Susanna Camusso ha scelto Pozzallo per parlare di migranti ed immigrazione. Il segretario generale della Cgil sarà venerdì al Cinema Giardino e renderà, prima, memoria ai migranti vittime dei naufragi, sono circa 500 quelli periti nei vari sbarchi in questo mese, depositando alle 16 in mare una corona di fiori dal muretto del viale adiacente il luogo dove si terrà l’incontro dibattito.

Samia Chaorrui, una donna tunisina perfettamente integrata e da venti anni in Sicilia, a tenere la commemorazione ufficiale. Subito dopo il segretario generale, Camusso, accompagnata dal segretario regionale della Cgil, Michele Pagliaro, dal segretario generale della Flai Cgil nazionale, Stefania Crogi, dal segretario generale della Filt Cgil nazionale Franco Nasso, da Giovanni Avola, segretario generale della Cgil di Ragusa, parlerà su «Soccorrere in mare, non è reato» scelto come tema del dibattito pubblico sulla normativa e sulle politiche dell’immigrazione che il sindacato vuole portare avanti.