Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 690
POZZALLO - 01/05/2008
Attualità - Pozzallo - Drastiche misure dell’amministrazione Sulsenti

Pozzallo: Multe per pubblicità selvaggia

C’è tempo fino al 15 maggio per mettersi in regola Foto Corrierediragusa.it

Pubblicità: divulgazione, diffusione, propaganda per far conoscere al pubblico la qualità di una merce o altro.

Questa in sintesi la definizione che i dizionari riportano su un’attività complessa e regolamentata, di cui oggi è assolutamente impossibile (nel bene e nel male) farne a meno.

Un’attività che a Pozzallo ha indotto l’Amministrazione Sulsenti a prendere provvedimenti contro quella che è stata già definita una «giungla selvaggia» che rischia di mettere in pericolo l’immagine di una località turistica come la nostra.

Insegne apposte ad ogni angolo e parete senza alcuna autorizzazione, in certi casi anche con l’aggravante di ridurre la visibilità degli incroci:questa l’attuale situazione.

Il provvedimento scaturito dalle tante segnalazioni di turisti e cittadini, partirà dal 15 Maggio e consisterà il multe e sanzioni per chi tra titolari e possessori di insegne, non sarà nel frattempo corso ai ripari considerando le norme vigenti che regolano la distanze e le dimensioni consone agli spazi pubblicitari occupati.

Un invito rivolto agli operatori economici della nostra cittadina, la quale collaborazione risulta fondamentale per migliorare e garantire l’immagine del nostro paese.