Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 873
POZZALLO - 24/08/2013
Attualità - L’ultima seduta del consiglio comunale

Soldi al comune di Pozzallo: tavolo tecnico con il prefetto

Le priorità: un nuovo centro per gli immigrati, una nuova ambulanza, la riqualificazione del palazzetto dello sport, attiguo allo stadio comunale, per ospitare altri migranti, un pulmino per il trasporto degli «ospiti» del Centro

Un nuovo centro per gli immigrati, una nuova ambulanza, la riqualificazione del palazzetto dello sport, attiguo allo stadio comunale, per ospitare altri migranti, un pulmino per il trasporto degli «ospiti» del Centro. Sono queste alcune delle priorità che il sindaco di Pozzallo, Luigi Ammatuna, ha avanzato nel corso della Civica Assise di giovedì sera, a palazzo La Pira. Il sindaco Ammatuna ha fatto richiesta di un intervento economico alla Provincia di Ragusa. Soldi che serviranno per migliorare il palazzetto sportivo. Ad oggi, la struttura, nei fatti, è fatiscente. Niente bagni (divelti dopo diverse incursioni di vandali), un nuovo impianto di illuminazione a norma, nuove porte, una postazione che si possa definire tale per le forze dell´ordine, varie ed eventuali. I soldi giungeranno presto nelle casse del Comune, al fine di gestire la struttura in tempi celeri.

C´è una sola ambulanza, poi, presso il presidio del 118 di via Rapisardi. Una sola ambulanza che, sovente, viene adoperata, soprattutto nel periodo estivo, per il trasporto dei migranti verso strutture ospedaliere. La richiesta di un nuovo automezzo servirà per ottimizzare i tempi. "Abbiamo richiesto anche altri mezzi – ha detto Ammatuna - per far fronte alle varie emergenze che da qui a breve si presenteranno a causa della situazione incandescente che si é venuta a creare negli ultimi tempi".

Lunedì, poi, il Prefetto di Ragusa, Annunziato Verdè, presiederà un tavolo tecnico, assieme al sindaco Ammatuna, al fine di introitare, a breve, i soldi che lo Stato deve ancora accreditare nelle casse comunali. "I Ministri Kyenge e Alfano – ha continuato Ammatuna - vengono continuamente aggiornati sulla situazione ed hanno chiesto aiuto alla Comunità Europea per dare dignità agli immigrati che scappano dai loro paesi a causa di guerre civili e situazioni gravi. Sono solidale con i ministri italiani perché neanche il nostro Stato può e deve essere lasciato da solo".

Il presidente della Civica Assise, Gianluca Floridia, ha voluto rimarcare come anche la città di Pozzallo sia da mettere sullo stesso piano della città di Pachino, dopo l´elogio del Capo dello Stato, Giorgio Napolitano. Floridia ha voluto tributare un plauso a tutte quelle persone che, da due mesi a questa parte, si prodigano affinchè nulla venga lasciato al caso.