Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:53 - Lettori online 946
POZZALLO - 21/08/2013
Attualità - La cittadina marinara di nuovo baciata dalla fortuna

Vinti 70mila euro al "Gratta e vinci"

É successo in viale Papa Giovanni XXIII al bar del Viale
Foto CorrierediRagusa.it

Un biglietto del «Gratta e vinci» da tre euro (foto) regala ad un anonimo vincitore la favolosa cifra di 70mila euro. É successo in viale Papa Giovanni XXIII al bar del Viale. É stato il proprietario dell´attività commerciale, Giorgio Poidomani, a trovare la fotocopia del biglietto vincente una volta alzata la saracinesca del locale, così come riferisce la moglie, Rosalba Incatasciato. "Mio marito – dice la signora Rosalba – ha alzato la saracinesca ed è rimasto per qualche secondo senza parole. Poi ha capito che si trattava di un biglietto fortunato e che qualcuno voleva ringraziarci per il biglietto fortunato che gli abbiamo venduto. Spero che questi soldi siano andati a qualche famiglia bisognosa".
Il biglietto da tre euro è quello della serie «Super Sette e Mezzo», fra i più richiesti presso l´attività commerciale dei coniugi Poidomani. Sul vincitore, la signora Rosalba non si pronuncia. "Non so – dice – chi possa essere. Ovviamente siamo felici anche noi e speriamo che la dea bendata continui così".

Pozzallo si conferma, comunque, città dalla vincita «facile». Lo scorso 6 gennaio, la Lotteria Italia premiò il centro rivierasco con una vincita da venti mila euro. Per non parlare della «mega-vincita» di 500mila euro, nell´agosto del 2011, realizzata grazie ad un «Gratta e vinci» della serie «Il Miliardario» in una tabaccheria di corso Vittorio Veneto.