Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 526
POZZALLO - 07/08/2013
Attualità - Alghe morte, odori nauseabondi, cicche di sigarette, un autentico letamaio

Spiaggia sporca: Modica incolpa Pozzallo

I residenti si sono rivolti ai due comuni, senza risultato Foto Corrierediragusa.it

Una parte di spiaggia di Maganuco, quella più vicina al porto di Pozzallo, tanto per intenderci, è sempre sporca. Alghe morte, odori nauseabondi, cicche di sigarette, un autentico letamaio. Alcuni frequentatori della spiaggia hanno chiamato il Comune di Modica, chiedendo la bonifica del sito. La risposta che avrebbero dato i dipendenti del Comune modicano è stata la seguente: "Quel tratto di spiaggia è di competenza del Comune di Pozzallo". Gli stessi bagnanti hanno, successivamente, interpellato il Comune di Pozzallo. La risposta è stata altrettanto esauriente. "Non c´è alcun tratto di mare che riguarda la spiaggia di Maganuco che interessi la città e il Comune di Pozzallo".

Questa «disavventura» telefonica è capitata ad alcuni villeggianti che sono soliti trascorrere le vacanze sulla spiaggia di Maganuco. Quel tratto di spiaggia che poi conduce al viale Medaglie d´Oro di Lunga Navigazione (dove insiste il centro di prima accoglienza) è perennemente abbandonato al proprio destino. Non si contano i bivacchi, anche perchè nessuno ha predisposto un´ordinanza anti-bivacchi per quel tratto di spiaggia. Così come sono innumerevoli i sacchetti di immondizia che qualche turista poco attento alle tematiche ambientali ha lasciato con molta trascuratezza.

"Ma a chi ci dobbiamo rivolgere – dicono alcuni turisti francesi, misti a qualche turista italiano – per chiedere la bonifica della spiaggia? Abbiamo fatto alcune telefonate ai Comuni di Pozzallo e di Modica per capirci meglio, ma nessuno si è preso la briga di pulire l´arenile. E´ stata trovata anche una siringa nei pressi degli scogli, tre giorni fa, e siamo stati noi a togliere la siringa. Non è un bel vedere. Qualche amministrazione ci dia una mano". Sì, ma chi? Quelli di Pozzallo o quelli di Modica?