Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 629
POZZALLO - 09/05/2013
Attualità - Sono 1.100 i ragazzini che hanno fatto pervenire i disegni

Domenica il premio concorso "La cameretta che vorrei"

Il general manager di Inventa Design Emanuele Iemmolo: «Abbiamo dato ai ragazzi un’occasione per essere creativi e sviluppare le competenze giuste per il futuro». Sabato alle 12,25 su "Il Settimanale" di Rai 3 Regione andrà in onda un servizio sulla storia professionale e commerciale di Emanuele Iemmolo
Foto CorrierediRagusa.it

«Mettere alla prova creatività, inventiva ed iniziativa personale - afferma il general manager di Inventa Design Emanuele Iemmolo - è un’ottima occasione per dare ai nostri ragazzi la possibilità di essere creativi e di sviluppare le competenze giuste per il futuro». Domenica 12 Maggio presso il centro commerciale Inventa Design di contrada Fargione, zona ASI Modica-Pozzallo, nuovo showroom di Gruppo Inventa, si terrà la premiazione del concorso lanciato a febbraio "Sogno, progetto, racconto la cameretta che vorrei", concorso che ha riscosso notevole interesse tra i ragazzini delle quinte elementari e delle prime classi delle scuole medie con oltre 1100 partecipanti.

Sabato prossimo, nel corso della rubrica «Il Settimanale», in onda su Rai 3 Regione alle 12,25, andrà in onda un servizio sulla storia commerciale e professionale di Emanuele Iemmolo, un autentico self-made man che dal nulla ha creato tantissimi posti di lavoro a Pozzallo dando lustro all’intero territorio ibleo.

Tantissimi i disegni ricevuti, accompagnati dal "racconto" di una cameretta ideale. La giuria, composta da professionisti, ha selezionato i 6 elaborati migliori, premiandone la creatività, l´idea, la fantasia. L’evento conclusivo si articolerà in due parti: dalle 10.30 alle 12.30 si svolgerà la premiazione delle classi quinte delle scuole primarie e dalle 17.00 alle 19.00 quella delle classi delle scuole secondarie di primo grado. Durante la giornata del 12 maggio saranno svolti giochi ed attività di animazione per gli studenti: tutti riceveranno l’attestato di partecipazione ed un omaggio, i vincitori riceveranno un assegno studio, un complemento per la cameretta, una poltroncina ergonomica. Il concorso, vista la natura sociale ed educativa, ha avuto il patrocinio delle Amministrazioni Comunali di Pozzallo, Modica, Ispica, Scicli e Rosolini: hanno partecipato 17 istituti comprensivi ed oltre 40 plessi.