Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1296
POZZALLO - 04/09/2012
Attualità - L’appello accorato dei genitori affinché ritorni il professore, già trasferito

Bimba down non studia più senza il suo insegnante

"E’ una bimba vivace – dice la madre, Lucia Barrera – dall’inizio dello scorso anno scolastico, quando il docente di sostegno ha «operato» un vero e proprio miracolo"

"Ridateci il docente Giuseppe Minardo". È l´appello dei coniugi Renno, (Carmelo il marito, assieme alla moglie Lucia Barrera), genitori della piccola Martina, 13 anni, affetta dalla sindrome di down dalla nascita, muta ed introversa nei primi anni di scuola, sveglia e sorridente dallo scorso anno quando conobbe il docente di sostegno, Giuseppe Minardo.

"E´ una bimba vivace – dice la madre, Lucia Barrera – dall´inizio dello scorso anno scolastico, quando il docente di sostegno ha «operato» un vero e proprio miracolo. Martina, chiusa nel proprio silenzio nei suoi primi anni di scuola, ha potuto tornare a vivere grazie all´opera meritoria di questo docente. La scorsa settimana, siamo venuti a conoscenza che il docente non è più Minardo. Chiediamo, senza nulla togliere alla bravura del nuovo docente, che venga dato a Martina lo stesso insegnante dello scorso anno. Non vorremmo che la bimba tornasse ad essere la bimba silenziosa che conoscevamo fino ad un anno fa".

La signora Lucia Barrera ha scritto, fra gli altri, al Prefetto di Ragusa e al Provveditore agli Studi di Ragusa, senza ottenere alcuna risposta. Nelle scorse settimane, la signora Lucia aveva anche telefonato presso il Provveditorato ibleo, ricevendo in cambio delle rassicurazioni che, in un secondo momento, sono state disattese. Basti pensare che, dopo la chiusura dell´anno scolastico, a titolo gratuito, Minardi ha trascorso buona parte del periodo estivo assieme a Martina, "spinto – ha detto la Barrera – da una carica umanitaria che è assai difficile da vedere, al giorno d´oggi".

La signora Barrera ha incontrato anche il nuovo «reggente» della scuola media «Rogasi», Carmela Casuccio, la quale ha riferito di voler interessarsi della vicenda al fine di aiutare la piccola Martina a «ritrovare» il suo docente preferito.

Minardo dovrebbe iniziare il nuovo anno scolastico in quel di Ispica. Il tempo stringe, in vista dell´assai imminente apertura dell´anno scolastico, e la signora Barrera ha dichiarato che metterà in pratica azioni eclatanti nel caso in cui il Provveditorato agli Studi di Ragusa dovesse negarle la presenza del docente Minardo presso la scuola «Rogasi».


down dalla nascita! Capita spesso!!!!!
11/09/2012 | 14.37.58
fabio pallecchi

Capita spesso di essere affetti da sindrome di Down dalla nascita!