Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:21 - Lettori online 1325
POZZALLO - 09/08/2012
Attualità - Le rassicurazioni del sindaco

Emergenza pattume rientrata a Pozzallo: "Tutto a posto"

I cassonetti, una volta svuotati, sono stati disinfettati al fine di eliminare quel fastidioso olezzo che non ha dato tregua

"Non c´è alcuna emergenza rifiuti, il problema è stato risolto. Abbiamo pure pagato la «Geo Ambiente» proprio per non avere disagi nel periodo ferragostano, impegnando una somma considerevole". Lo ha detto il sindaco della città rivierasca Luigi Ammatuna dopo la giornata di disagi di lunedì vissuta da molti pozzallesi, con i rifiuti abbandonati davanti l’uscio della propria residenza. Gli operatori ecologici, nella giornata di ieri, hanno fatto il loro dovere. Alle ore 11 circa, non c’era strada dove non fossero transitati gli uomini della «Geo Ambiente» al fine di togliere sacchetti e rifiuti di ogni genere.

Oltre ai problemi legati ai troppi rifiuti presso la discarica di Motta Sant’Anastasia (che, nei giorni scorsi, ha ricevuto anche quelli della discarica di Bellolampo), il Comune di Pozzallo ha potuto conferire in discarica grazie anche ad un mandato di pagamento che l’ufficio Tesoreria ha inoltrato agli uffici di Belpasso della Geo Ambiente.

Non solo. I cassonetti, una volta svuotati, sono stati disinfettati al fine di eliminare quel fastidioso olezzo che non ha dato tregua, per molti giorni, a quasi tutti i cittadini.