Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 329
POZZALLO - 14/05/2011
Attualità - È quanto ha impiegato la Provincia di Ragusa

Spesi 15 mila euro per 5 pali della pubblica illuminazione

Lungo la Pozzallo-Ispica che conduce alla chiesa della Madonna della Fiducia Foto Corrierediragusa.it

Quindici mila euro per cinque pali dell’illuminazione pubblica. È quanto ha speso la Provincia di Ragusa al fine di illuminare il tratto di strada, al chilometro 1 della Pozzallo-Ispica, che conduce alla chiesa della Madonna della Fiducia, in prossimità del quartiere 167. Un’opera necessaria di fronte alla mole di fedeli che, soprattutto nei giorni festivi, affollano la chiesa. Da ieri, «luce fu», come scherzosamente ha detto il presidente della Provincia di Ragusa, Franco Antoci, presente al virtuale «taglio del nastro». Presenti, oltre ad Antoci, l’assessore provinciale alla Viabilità, Salvatore Minardi, i consiglieri provinciali Pietro Barrera, Silvio Galizia e Ignazio Abbate, tre parroci di Pozzallo, don Giovanni Bottarelli, don Pietro Agosta e don Aldo Modica, oltre alle suore della limitrofa chiesa della Fiducia.

Prossimo obiettivo dichiarato, una rotatoria, all’ingresso del viale che conduce alla chiesa. "Finalmente la luce – dice Barrera – in un tratto di strada che, da anni, è rimasto al buio. Adesso, la rotatoria. Ci stiamo adoperando, difatti, per la costruzione di una rotatoria che dovrebbe sorgere a qualche centinaio di metri dalla chiesa. Stiamo inoltre cercando di realizzare l’imbocco diretto che conduce alla chiesa per chi proviene da Pozzallo, al fine di rendere meno pericoloso l’ingresso sullo stesso viale".