Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 802
PALERMO - 21/11/2013
Attualità - Fungevano da edicola digitale per milioni di contatti

Quotidiani "a scrocco" online: chiusi 13 siti web

I realizzatori avevano previsto anche dei motori di ricerca interni per trovare più facilmente i contenuti Foto Corrierediragusa.it

Tredici siti web che fungevano da edicola digitale per milioni di contatti sono stati chiusi dal nucleo frodi tecnologiche della guardia di finanza. Ognuno di essi consentiva di consultare gratuitamente riviste e quotidiani del giorno, in alcuni casi in concomitanza con la loro distribuzione nelle edicole, in violazione del diritto autore. Dalla visione dei quotidiani i gestori dei siti guadagnavano illecitamente sfruttando i sistemi pubblicitari «pay per click» attraverso banner e pop-up.

I realizzatori dei siti avevano previsto anche dei motori di ricerca interni per trovare più facilmente i contenuti. Per sfuggire ai controlli avevano anche pensato di allocare le risorse su piattaforme sparse in tutto il mondo attraverso sistemi di anonimizzazione. L’operazione «Free Magazines»della guardia di finanza è riuscita comunque nell’intento di individuare i colpevoli e di porre sotto sequestro i siti sulla scorta di provvedimenti cautelari emessi dal tribunale di Roma. L’attività, svolta in collaborazione con la Federazione italiana editori giornali (Fieg), nell’ambito dei rapporti istituzionali con le associazioni di categoria, si inquadra nel più ampio contesto della tutela della sicurezza economica delle imprese italiane, che il legislatore ha affidato in via esclusiva alla guarda di finanza.