Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 976
PALERMO - 06/09/2012
Attualità - E’ stata anche una legislatura dei cambi di casacca con ben 34 "migranti"

All´Ars in 4 anni 98 leggi: al costo di 7,5 milioni ognuna

I deputati siciliani si sono riuniti in media una volta ogni 4 giorni

Tutti proiettati verso le elezioni ma che legislatura è stata? E’ il momento dei bilanci e dei consuntivi e c’è chi ha fatto le pulci all’attività dei 90 parlamentari regionali. Il primo dato riguarda le leggi; sono state 98 in tutto ed il costo di ognuna di esse si aggira sui 7 milioni e mezzo di euro visto che il bilancio di Sala d’Ercole si aggira sui 70 milioni di euro.

In quattro anni le sedute sono state 377, ben al di sotto della media, e due volte di meno del Senato nazionale cui l’Ars è equiparata. Alla Camera nello stesso periodo gli onorevoli sono andati in aula 680 volte e non sono stati di certo degli stakanovisti. Non si sono scomodati più di tanto i parlamentari eletti nelle nove provincie siciliane visto che nei quattro anni di attività hanno tenuto una seduta ogni quattro giorni, considerate vacanze, ponti, sospensioni parlamentari e via dicendo.

I soliti mali della politica sono emersi anche in questa legislatura perché è stato un parlamento di trasformisti visto che 34 hanno cambiato partito ed alcuni, come Giulia Adamo, oggi sindaco di Marsala, ha fatto tutto il giro del centro destra. I più fedeli quelli del Pd con solo quattro defezioni. Nella hit parade dei deputati meno produttivi non figurano parlamentari della provincia ma non ce ne sono neanche negli elenchi di quelli più attivi. Con 81 disegni di legge il portabandiera dell’efficienza risulta Salvino Caputo, Pdl, avvocato di Monreale, 55 anni, che ha anche prodotto 276 interrogazioni e firmato 100 ordini del giorno.