Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:51 - Lettori online 1124
MODICA - 05/12/2007
Attualità - Modica - A distanza di settimane dalle proteste del vicario foraneo

Belvedere in mano ai vandali:
ancora rovinato il monumento
del Cristo Porta

Don Umberto aveva chiesto la ripulitura della statua Foto Corrierediragusa.it

Belvedere in mano ai vandali. Fioriere frantumate, panchine divelte e cannocchiale inutilizzabile; si presenta così lo spazio da cui si può ammirare il centro storico sulla via S. Benedetto da Norcia. Anche nella zona sovrastante i vandali hanno fatto le loro incursioni danneggiando con scritte la statua del Cristo posta sulla collina (nella foto).

Il vicario foraneo don Umberto Bonincontro ne aveva chiesto la ripulitura e l´assessore al centro storico Giovanni Scucces aveva promesso di procedere in questo senso. Ma a quanto pare manca ancora il detergente speciale.

L’area era stata resa funzionale grazie alla sistemazione delle fioriere e dopo qualche tempo era stato installato pure un cannocchiale con il quale si può osservare da vicino tutto il tessuto urbano della città.

Con pietrisco e gomme da masticare il cannocchiale è di fatto vietato ai turisti ma è soprattutto l’immagine di trascuratezza causato da giovani che nelle ore notturne non trovano di meglio che mettere a segno le loro incursioni senza colpo ferire.