Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 801
MODICA - 12/06/2010
Attualità - Modica: raduno - gemellaggio del club "Vittorio Brambilla"

Le mitiche 500 "modicane" sbarcano a Malta

Con il sostegno della provincia regionale, il cui vice presidente Mommo Carpentieri è socio n. 100 Foto Corrierediragusa.it

Anche il commissario Montalbano va in 500. Luca Zingaretti, l’attore che da quasi un decennio presta il volto al burbero poliziotto dell’immaginaria Vigata, è difatti socio del club della mitica, piccola auto che rese famosa la Fiat. Lo hanno dichiarato con orgoglio i soci del «Vittorio Brambilla» di Modica, in occasione del raduno, in programma dal 18 al 21 giugno a Malta, delle mitiche 500. Era da otto anni che l’evento non si ripeteva.

25 i fan modicani della «piccoletta» partecipanti al raduno, che vanno ad aggiungersi agli altri 80 iscritti maltesi, nell’ottica del gemellaggio tra Modica e l’Isola dei cavalieri. Un evento reso possibile grazie al sostegno della provincia regionale, il cui vice presidente Mommo Carpentieri risulta essere l’iscritto numero 100 al club «Vittorio Brambilla», come hanno tenuto a ricordare il presidente Mario Basile e il suo vice Aurelio Cannella.

L’evento ha raccolto anche il plauso del sindaco Antonello Buscema e del suo vice Enzo Scarso. Proprio Scarso presenzierà al raduno a Malta assieme al primo cittadino di Mellieha, Robert Cutajer. L’evento sarà itinerante e toccherà, oltre alla già citata Mellieha, anche Gozo e La Valletta.

(Nella foto un momento della presentazione dell´evento)