Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 1259
MODICA - 03/05/2010
Attualità - La denuncia è di Sebastiano Failla che presenta una denuncia alla procura

Modica: topi di fogna a spasso per la città, è allarme

Le segnalazioni arrivano dai residenti del centro storico ma anche da Marina di Modica

Cresce il numero dei topi in città. Topi di fogna, topi di campagna che si vedono sempre più frequentemente aggirarsi.

Lo sostiene Sebastiano Failla, consigliere Pdl, che ha denunciato il fatto in procura perché le autorità sanitarie intervengano.

Il centro storico e Marina di Modica, testimoniano i residenti, sono infestati di topi e c’è il serio pericolo che si possano trasmettere pericolose malattie. Il fenomeno, secondo Failla, è in costante crescita e deriva da una città non tenuta al meglio dal punto di vista della pulizia.

«Quello che preoccupa dice Failla- è l’assoluta inerzia dell’ assessore all’Ecologia e del sindaco, quale massima autorità sanitaria del territorio. Infatti, non si registrano azioni di contrasto al fenomeno , nonostante tali azioni comportino una spesa minima per le casse comunali.
« Sotto il profilo dell´igiene pubblica Modica è una bomba ad orologeria – insiste Sebastiano Failla- Promuoverò una petizione popolare per dare una scossa agli amministratori».