Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 805
MODICA - 26/04/2010
Attualità - Modica: a palazzo San Domenico la presentazione del nuovo organismo

Modica: è nata la Consulta giovanile

Il percorso era già partito più di un anno fa grazie all’ordine del giorno presentato, in consiglio comunale, dal consigliere di Mpa Diego Mandolfo

A palazzo San Domenico è nata la Consulta giovanile. Ne fanno parte giovani
rappresentanti espressione dell’associazionismo culturale, sportivo, sociale e
politico della città di Modica. La seduta d’insediamento ufficiale si è svolta
in questi giorni, per l’elezione della rappresentanza dell’organo. Fanno parte della consulta giovanile: Presidente, Mario Lorefice (Rotaract Club di Modica); Vice Presidente, Michele Avveduto (Associazione Musa); Segretario, Maria Chiara Adamo (Fare Verde Modica).

Il percorso era già partito più di un anno fa grazie all’ordine del giorno
presentato, in consiglio comunale, dal consigliere di Mpa Diego
Mandolfo. Poi il bando redatto dall’amministrazione aveva aperto le nuove
adesioni. Una trentina i nuovi membri che, in un proprio comunicato, hanno
voluto ringraziare, per il lavoro svolto, il sindaco Antonello Buscema e il suo vice Enzo Scarso, oltre al consigliere Mandolfo.

Sarà «uno strumento che farà da pungolo e da confronto per l’amministrazione,
per programmare attività ed iniziative che testimoniano le esigenze della
collettività giovanile», ha dichiarato Enzo Scarso. Gli fa eco il Consigliere
Mandolfo che in un comunicato ha sottolineato: »Era un mio impegno che ora
diviene realtà, sono sicuro che sarà l’espressione del saper fare della meglio
gioventù di Modica».