Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:51 - Lettori online 829
MODICA - 14/04/2010
Attualità - Modica: la somma è stata liberata dalla giunta in bilancio

Modica: 354mila euro per eliminare le buche

Interventi in primis in via Risorgimento e in via Sacro Cuore

Dopo un primo, sommario intervento per rendere meno pericolose le dissestate strade di Modica, la giunta libera adesso in bilancio risorse pari a 354mila euro per eliminare le buche dal manto stradale, con la conseguente stesura di un tappeto d’asfalto come si deve. La somma servirà al progressivo finanziamento per interventi di pavimentazione straordinaria, a cominciare da via Risorgimento, dal prolungamento via Alcide De Gasperi alla ex statale 115, per un importo di 130mila euro.

La pavimentazione straordinaria riguarderà anche via Sacro Cuore, con relative traverse, e la via della Piscina per complessivi 124mila euro. Sono queste le arterie maggiormente trafficate e punto nodale per raggiungere le varie zone principali della città. Strade che, fino a poco tempo fa, erano simili a sterrati. La manutenzione straordinaria di pronto intervento con contratto aperto interesserà anche altre strade secondarie, con i restanti 100mila euro. Una boccata d’ossigeno per gli automobilisti, parecchi dei quali erano rimasti vittima di piccoli incidenti autonomi, riportando danni agli autoveicoli, in alcuni casi anche seri e costosi.

Nella direttiva l’amministrazione ha esortato il dirigente a porre in essere le gare in maniera rapida, nonché a rendere esecutivi gli altri progetti di massima segnalati, per non rischiare di perdere altre risorse finanziarie che dovrebbero essere disponibili a breve per la pavimentazione stradale.