Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 536
MODICA - 30/01/2010
Attualità - Modica: la difficile situazione di palazzo San Domenico

Modica: 488 precari senza stipendio anche da 5 mesi

Gli scioperi estemporanei sono sempre dietro l’angolo

Ci sono 488 lavoratori precari che attendono mesi di stipendio. I 250 addetti delle cooperative sociali sono in arretrato di almeno cinque mesi, altrettanto per i 110 della Multiservizi, quattro mesi per i 107 contrattisti, tre mesi ciascuno per i 14 della refezione scolastica ed i sette operatori ecologici a tempo determinato. Per uscire dalla emergenza cronica il sindacato autonomo Isa ha chiesto al sindaco Antonello Buscema un tavolo tecnico per affrontare in modo compiuto il caso dei lavoratori costantemente in arretrato che assicurano comunque servizi e prestazioni.

Gli scioperi estemporanei sono sempre dietro l’angolo, l’ultimo caso quello dei lavoratori della Multiservizi che hanno lasciato a piedi 200 bambini, ma l’amministrazione nonostante gli sforzi fatti non riesce a recuperare. Il prossimo sciopero annunciato è quello della Multiservizi per la prossima settimana. «Serve una concertazione globale rispetto alla superficialità con la quale è stata finora affrontata la questione» dice Giorgio Iabichella del sindacato Isa.