Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 791
MODICA - 28/01/2010
Attualità - Modica: i tre gruppi scout della città in difesa dei diversamenti abili

Vuoi il mio posto? Prendi anche il mio handicap

I cartelli affissi negli spazi destinati alla sosta riservata
Foto CorrierediRagusa.it

Gli scout promuovono una campagna per sensibilizzare gli automobilisti a rispettare le aree riservate ai diversamente abili. Da qualche giorno in tutti gli spazi destinati alle automobili autorizzate a sostare si può leggere «Vuoi il mio parcheggio? Prendi anche il mio handicap» (nella foto) a nome dei reparti Modica 1, Modica 2 e Modica 3.

I cartelli sono stati messi in bella mostra sulla segnaletica verticale che delimita gli spazi ma come testimonia la foto non sembrano aver sortito l’effetto sperato. I cartelli non bastano evidentemente nonostante lo sforzo persuasivo ed in qualche modo provocatorio degli scout.

A questo punto sarà il caso di adottare misure ben più drastiche come multe e rimozioni da parte dei vigili urbani ad ogni infrazione che non sono priva di un diritto ma mette in difficoltà le famiglie dei diversamente abili che devono recarsi in uffici, studi, farmacie e luoghi pubblici. Le automobili non hanno rispetto e la corsa al posto non guarda in faccia nessuno per poi parlare di solidarietà e vicinanza a chi è stato più sfortunato appena si presenta l’occasione soprattutto se pubblica.