Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 549
MODICA - 17/01/2010
Attualità - Modica: il bilancio del sindaco Buscema nel corso de "La città informata"

La Modica Multiservizi sarà sciolta ad aprile

Il risparmio finora realizzato è di quasi due milioni di euro, anche se l’iter si è protratto più del dovuto

«Se ognuno di noi farà il suo dovere, sarà un vantaggio per tutti». Si sintetizza in questa frase il pensiero del sindaco Antonello Buscema, nell’ambito del quarto appuntamento, il primo del 2010, con «Città Informata», l’incontro periodico tra cittadini e amministrazione per discutere dei problemi della città. Tra le novità salienti annunciate dal sindaco quella relativa alla Modica Multiservizi: il prossimo aprile la società sarà sciolta in modo definitivo.

Il risparmio finora realizzato è di quasi due milioni di euro, anche se l’iter si è protratto più del dovuto. Il sindaco ha poi toccato vari temi della vita amministrativa, a cominciare dall’emergenza finanziaria, che resta il primo grande problema. Le transazioni con Scicli, Università ed Enel sono state avviate. Le rate concordate con Enel sono puntualmente onorate e con l’università l’amministrazione intende procedere allo stesso modo. Sull’impiantistica sportiva ci sono ritardi proprio perché l’amministrazione non ha possibilità di accendere mutui e bisognerà dunque attendere di uscire dalla condizioni di comune disastrato.