Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:36 - Lettori online 1328
MODICA - 19/11/2009
Attualità - Modica: il progetto «Note di Sicilia, viaggio immaginario attraverso frammenti di memoria»

Il Rotary di Modica nel sociale con uno spettacolo

Il regista Giovanni Favaccio spiega che il suo spettacolo costituisce "Un viaggio tra i più grandi scrittori siciliani, attraverso sensazioni ed emozioni"
Foto CorrierediRagusa.it

Raccogliere 200 milioni di dollari entro il 2012 per poter vaccinare contro la poliomelite due miliardi di bambini nel mondo. E’ il tanto lodevole quanto ambizioso obiettivo del Rotary International, nell’ambito del progetto mondiale «Polio plus». La sfida di solidarietà è stata lanciata dalla fondazione di Bill Gates, il patron di Microsoft, che donerà altri 200 milioni di dollari se il Rotary raggiungerà il suo obiettivo.

Una sfida raccolta anche dalle sezioni locali del club, compreso quello di Modica, che partecipa all’iniziativa con il progetto «Note di Sicilia, viaggio immaginario attraverso frammenti di memoria». E’ questo il titolo dello spettacolo teatrale, ideato dall’avvocato Giovanni Favaccio (nella foto), che ne è anche regista. L’evento è in programma per domani, alle 17.30, al teatro Italia di Scicli.

Favaccio spiega che il suo spettacolo costituisce «Un viaggio tra i più grandi scrittori siciliani, attraverso sensazioni ed emozioni. Frammenti di memoria e di storia letteraria – prosegue Favaccio – sulle orme di nomi del calibro di Sciascia, Bufalino e molti altri. Filo conduttore dello spettacolo saranno la «similitudine» e la solitudine, molto care agli scrittori e allo stesso Favaccio. Il ricavato dell´iniziativa sarà interamente devoluto, come accennato, in favore del progetto «Polio Plus».