Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 784
MODICA - 11/11/2009
Attualità - Modica: secondo il consigliere del Pdl troppe cose non vanno

Bando mensa scolastica, chiede chiarimenti Cavallino

Esce in queste ore il bando per la gestione del servizio

Esce in queste ore il bando per la gestione del servizio della mensa scolastica. In base al numero delle ditte partecipanti, le buste saranno aperte entro un paio di settimane. Secondo il Pdl, però, alcune clausole capestro potrebbero vanificare tutto. Negli ultimi mesi si è rivelato un autentico flop il servizio della mensa comunale. L’esternalizzazione ad una ditta di Ragusa ha creato una serie di disagi che ha indotto i genitori dei piccoli alunni a rinunciare al servizio.

I pasti arrivavano freddi e in ritardo nelle scuole, perché venivano cucinati a Ragusa, sede della ditta aggiudicataria. Con il nuovo bando, i pasti torneranno ad essere preparati nelle due cucine comunali di Modica. Ma, stando a quanto dichiarato dal consigliere comunale del Pdl Tato Cavallino, l’assessore alla pubblica istruzione Antonio Calabrese avrebbe inserito nel bando una clausola secondo cui le spese relative a luce, gas e manutenzione ordinaria devono a carico della ditta che si aggiudicherà il servizio.

In questo modo, secondo Cavallino, parecchie aziende potrebbero rinunciare a partecipare al bando. «Avevo proposto – dichiara Cavallino – che i circa 8mila euro annui di spese correnti fossero sostenuti dal comune, in modo da lasciare un margine di guadagno maggiore alla ditta, che potrebbe così assicurare un servizio impeccabile agli utenti. Il mio appello – conclude Cavallino – è caduto nel vuoto». I genitori intanto auspicano che il servizio mensa parta presto e scevro dai problemi che lo hanno caratterizzato negli scorsi mesi.