Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 888
MODICA - 13/08/2009
Attualità - Modica: il sindaco Buscema si fa portavoce del malcontento dei residenti

Ferragosto senza ambulanza a Marina di Modica

Proposta una petizione per raccogliere dei fondi destinati al noleggio di un’ambulanza privata

Ferragosto senza ambulanza. A Marina di Modica l’ambulanza scompare ed è destinata ad altra sede. Così hanno disposto i vertici del servizio 118 per far fronte alle esigenze lungo tutta la costa iblea. Per usufruire del servizio bisogna quindi chiamare il 118 e chiedere l’intervento del mezzo. Troppo lunghi i tempi, dicono i residenti, considerato che tra Marina di Modica e Maganuco villeggiano non meno di 30 mila persone.

Il sindaco Antonello Bsucema si è fatto interprete delle richieste dei residenti e dei villeggianti ed ha chiesto al direttore responsabile del 118 la rassegnazione del mezzo presso la guardia medica di Marina. «Mi appare priva di senso e poco logica la scelta di trasferire altrove – ha scritto il Buscema - un servizio indispensabile come il 118 da Marina di Modica dove in questo momento risiedono numerosi villeggianti e proprio adesso sotto ferragosto.

Auspico che il mio appello venga recepito dagli organi competenti nell’interesse di una collettività che legittimamente reclama un servizio vitale come l’assistenza del 118.» I residenti da parte loro hanno promosso una petizione con la quale si propongono di raccogliere dei fondi da utilizzare per il noleggio di un´ambulanza privata.