Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 896
MODICA - 09/08/2009
Attualità - Modica: i residenti pensano addirittura ad autotassarsi

Ambulanza a mezzo servizio a Marina di Modica

Il caso scoppia nel pieno dell’estate

Ambulanza a mezzo servizio e i residenti pensano ad autotassarsi. Il caso scoppia nel pieno dell’estate a Marina di Modica dove l’autoambulanza del 118 di stanza presso il presidio della guardia medica osserva un orario a mezzo servizio essendo il mezzo destinato a coprire tutta la fascia costiera. La presenza dell’autoambulanza non può essere dunque costante ed in caso di necessità bisogna attendere che il mezzo arrivi o sia a disposizione.

Non ci stanno i residenti ed i villeggianti e c’è già qualcuno che ha promosso una raccolta di fondi per finanziare una autoambulanza privata che resti di stanza a Marina di Modica nel periodo clou della stagione. «Pensiamo- dicono i residenti- ad un servizio come quello che viene fornito nei campi di calcio. Pagheremo noi l’autoambulanza perché soprattutto in queste settimane di affollamento il mezzo resti qui ed in caso di necessità sia subito disponibile».