Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 617
MODICA - 14/07/2009
Attualità - Modica: i soliti disservizi che si ripresentano puntuali ogni estate

Modica: i turisti aumentano e i bagni pubblici chiudono

Della problematica si è interessato il consigliere comunale Vito D’Antona

Ci risiamo. Arriva l’estate e il bagni pubblici chiudono in concomitanza con l’arrivo di decine di turisti. Da un mese a questa parte i due «diurni» del centro storico non sono fruibili. Il motivo? Mistero. Della problematica si è interessato il consigliere comunale Vito D’Antona, che, verbalmente, ha chiesto conto e ragione all’assessore al centro storico Antonio Calabrese. Quest’ultimo è, sulle prime, caduto dalle nuvole.

In queste ore Calabrese si metterà in contatto con il privato che aveva ricevuto in appalto la gestione del servizio. I bagni pubblici nei pressi di palazzo San Domenico, immediatamente dietro l’ex palazzo delle poste, era particolarmente utilizzato. A differenza di quello più obsoleto retrostante l’ex palazzo della «Standa», si presentava in discrete condizioni. Adesso entrambi i servizi pubblici risultano interdetti a turisti e residenti, proprio quando se ne sente il maggior bisogno.