Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 913
MODICA - 18/06/2009
Attualità - Modica: l’amministrazione ha affidato l’appalto all’impresa modicana

Modica: il servizio di raccolta rifiuti passa alla "Puccia"

Esce così di scena la Busso che ha curato il servizio negli ultimi tre anni
Foto CorrierediRagusa.it

Cambia la gestione del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani. L’amministrazione ha infatti affidato l’appalto all’impresa Giorgio Puccia per i prossimi due anni. Esce così di scena la Busso che ha curato il servizio negli ultimi tre anni.

Il passaggio delle consegne avverrà non appena il dirigente del servizio verificherà la consistenza dei mezzi della nuova impresa ed il suo stato organizzativo; da curare anche il transito degli operai dalla Busso alla nuova impresa. Nel giro di una settimana comunque il nuovo gestore dovrebbe essere in grado di operare.

La necessità del nuovo affidamento è scaturita dall’annullamento della gara di appalto da parte del Cga; scorrendo la graduatoria, dopo il depennamento della Busso è la Giorgio Puccia ad avere i maggiori titoli e l’amministrazione ha dunque proceduto all’affidamento. La Busso tuttavia non se ne starà con le mani in mano ed i suoi rappresentanti hanno annunciato già di volere ricorrere. La busso deve tra l’altro risolvere la sua situazione con il comune che deve saldare ancora il conto per il servizio reso.