Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 13:05 - Lettori online 803
MODICA - 10/06/2009
Attualità - Modica: un singolare e affascinante viaggio per la Sicilia

12 studenti americani in bici alla scoperta del barocco

»Wonderful» dice William Buick, docente della Quinnipiac University, stato del Connecticut, che fa da leader del gruppo
Foto CorrierediRagusa.it

In viaggio per la Sicilia. Dodici studenti americani hanno inforcato le loro bici ed hanno deciso di impegnare le loro vacanze alla scoperta del barocco, delle bellezze naturali e della gastronomia siciliana. »Wonderful» dice William Buick, docente della Quinnipiac University, stato del Connecticut, che fa da leader del gruppo. Il gruppo è partito dalla provincia di Ragusa e percorrerà quasi mille chilometri toccando Siracusa, Palazzolo, Piazza Armerina, le Masdonie, Taormina e chiudere il giro a Catania.

Due settimane di immersione nel paesaggio siciliano. « Il tour in bici – commenta Caithleen – ci consente di vedere da vicino il paese. E’ molto faticoso, soprattutto con questo caldo, ma ci attrae molto. Una vacanza del genere fa parte del nostro curriculum e l’abbiamo scelta per l’abbinamento tra attrazioni culturali e paesaggistiche». Il gruppo percorre quasi duecento chilometri al giorno, per far ritorno alla base scelta per ogni tappa. Dal belvedere della città gli studenti americani ammirano le chiese barocche di S. Giorgio e di S. Pietro « Spettacolo grandioso- dicono in coro gli studenti- La gran salita che abbiamo dovuto fare per arrivare qui né è valsa sicuramente la pena».

(Nella foto gli studenti americani al belvedere di Modica)