Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 709
MODICA - 12/05/2009
Attualità - Modica: prevista l’adozione di interventi straordinari ed urgenti

Modica: approvato odg su ripianamento debiti Inps

E’ l’unico comune in provincia ad aver fatto questo passo accogliendo la proposta formulata dal capogruppo Udc Paolo Nigro

Il consiglio comunale di Modica ha approvato all’unanimità un ordine del giorno sul ripianamento dei debiti Inps. Modica è finora l’unico comune in provincia ad aver fatto questo passo accogliendo la proposta formulata dal capogruppo Udc, Paolo Nigro.

L’ordine del giorno prevede l’adozione di interventi straordinari ed urgenti finalizzati a ridurre le sanzioni previste a carico dei morosi ed il loro l’abbattimento per i contribuenti che si rendono disponibili a sanare le loro posizioni e ad autorizzare l’Inps a procedere con transazioni per la definizione dei contenzioni esistenti.

Al governo regionale viene chiesta inoltre l’adozione di interventi straordinari ed urgenti finalizzati a sostenere con specifici finanziamenti agevolati le imprese che vogliono sanare le loro posizioni debitorie nei confronti dell’Inps e ad intervenire nei confronti della Serit per il ridimensionamento dei provvedimenti ipotecari e dei fermi amministrativi adottati nei confronti dei contribuenti morosi.

L’amministrazione ed il consiglio provinciale invece dovranno prevedere interventi finalizzati alla previsione e stanziamento di altre somme per l’erogazione di ulteriori finanziamenti per le imprese che intendono estinguere i debiti nei confronti dell’Inps.