Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:29 - Lettori online 858
MODICA - 02/05/2009
Attualità - Modica: 30 vespe per un giro in città

Modica: una vespa 50 che mi toglie i problemi...

Sono quelle del locale Vespa club che per due giorni ha messo a disposizione i propri mezzi per far godere ai turisti angoli e monumenti
Foto CorrierediRagusa.it

Trenta vespe per un giro in città. Sono quelle del locale Vespa club che per due giorni ha messo a disposizione i propri mezzi per far godere ai turisti angoli e monumenti della città. « E’ il quarto anno che organizziamo tour in vespa – dice il presidente Sergio Cannarella – Ai turisti piace perché possono godere al meglio delle atmosfere dei posti più attraenti. La vespa è anche un modo veloce di muoversi e le nostre tre location si prestano anche per il panorama».

Il tour in vespa infatti prevede una prima sosta al belvedere del pizzo dove una guida spiega l’orografia e la storia della città; si scende poi verso il centro con sosta obbligata alla chiesa di S. Giorgio per chiudere il giro sul belvedere dell’Idria dove un’altra guida illustra i monumenti e l’evoluzione urbanistica della città.

Il «Vespa Club Modica» è stato costituito nel 2005 e conta oggi quasi duecento soci che mettono a disposizione i loro mezzi, tra cui alcune vespe anni 50’, per le varie manifestazioni cui il club è chiamato a partecipare. Le visite in città sono gratuite anche se il club chiede un contributo che sarà poi destinata al vespa club dell’Aquila per sostenere la popolazione abruzzese.