Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 918
MODICA - 02/05/2009
Attualità - Modica: la sentenza del giudice favorevole al locatario dell’immobile

Modica: giunta morosa, sfratto alla delegazione municipale

La sede di piazza Santa Teresa a Modica Alta chiuderà in piena estate

Il comune non pagava l’affitto da ben tre anni al locatario dei locali, che, rivoltosi al giudice, ha ottenuto la risoluzione del contratto di locazione con il conseguente sfratto della delegazione municipale di Modica Alta dall’immobile di piazza Santa Teresa.

La popolosa parte alta della città resterà così priva della delegazione municipale a partire dal 30 luglio, data entro al quale dovranno essere riconsegnate le chiavi dei locali al proprietario. E’ questo il secondo sfratto per la delegazione municipale, costretta già a sloggiare dall’immobile di via Camillo Finocchiaro Aprile, sempre per morosità.

Al locatario il comune deve oltre 12mila euro, oltre agli interessi maturati sulle somme non percepite e le spese legali per il procedimento giudiziario conclusosi in favore del ricorrente, che, nonostante i reiterati solleciti alla precedente amministrazione e a quella attuale, non aveva mai intascato neanche un euro dei 300 mensili di affitto.