Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 755
MODICA - 03/02/2009
Attualità - Modica - L’acqua piovana invade l’ex sede delle suore

Modica: piove alla Raccomandata

Un terzo dell’edificio è ormai a cielo aperto visto che la copertura dei tetti va man mano crollando
Foto CorrierediRagusa.it

La pioggia invade l’ex sede delle suore della Raccomandata (nella foto). Tetti sfondati, finestre spalancate, porte aperte, le condizioni dello stabile vanno ogni giorno di più deteriorandosi a causa degli agenti atmosferici. Un terzo dell’edificio è ormai a cielo aperto visto che la copertura dei tetti va man mano crollando. L’ultimo crollo riguarda la parte della chiesa ma sono le condizioni dello stabile a destare più di una preoccupazione visto il totale abbandono in cui versa da otto anni a questa parte.

Da quando l’amministrazione comunale è entrata in possesso del bene, prima di proprietà dell’opera pia per l’infanzia, nessun lavoro di manutenzione è stato programmato con conseguenze disastrose. La pioggia, il vento, le escursioni termiche possono essere devastanti per la stabilità dell’edificio e tutti gli allarmi lanciati sono caduti nel vuoto. Quel che serve è almeno una copertura anche provvisoria del tetto per preservare gli interni e far sì che le condizioni non peggiorino. Le finanze dell’ente non consentono altro al momento ma questo è il minimo da fare per non mettere in pericolo l’incolumità pubblica ed in attesa di una eventuale vendita che l’ente ha programmato ma che appare difficile realizzare.