Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 1008
MODICA - 30/01/2009
Attualità - Modica - I vigili del fuoco fanno chiarezza sul servizio di vigilanza

Modica: teatro, agibilità assicurata

Il "Garibaldi" è sicuro: sopralluogo congiunto nello stabile
Foto CorrierediRagusa.it

Il servizio di vigilanza antincendio al teatro "Garibaldi" (nella foto) deve essere richiesto dal comune ai vigili del fuoco. Il comune ne ha fatto a meno negli ultimi mesi nonostante le prescrizioni della commissione di vigilanza. Il comandante provinciale dei vigili del fuoco Gianfranco Scarciotta intende essere chiaro sulle procedure che bisogna seguire per assicurare la presenza di una squadra dei vigili in occasione di ogni spettacolo.

Intanto è stato fatto un passo avanti per dotare il teatro delle necessarie autorizzazioni ed evitare così la presenza dei vigili del fuoco che incidono per quasi 500 euro a spettacolo. E’ stato infatti effettuato un sopralluogo dai tecnici che hanno eseguito i lavori, dal vicecomandante dei vigili del fuoco di Ragusa, da un funzionario dell’ufficio tecnico e dall’assessore Enzo Scarso. L’agibilità del teatro Garibaldi è assicurata grazie ai lavori eseguiti che hanno riguardato tutto il sistema antincendio e quello della sicurezza.

Perché il teatro sia abilitato alle manifestazioni di pubblico spettacolo tuttavia il comune dovrà garantire la formazione di almeno otto unità di personale che sarà chiamato a seguire un apposito corso che consentirà, alla sua conclusione, il rilascio del patentino che abilita il personale a svolgere le mansioni proprie dei vigili. Un ulteriore incontro per mettere a punto il percorso che dovrà portare alla formazione del personale e verificare alcuni lavori in via di completamento è stato fissato per la prossima settimana.