Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 730
MODICA - 08/12/2008
Attualità - Modica - Imperdibile appuntamento con gli Ultimi Cantastorie

Modica: le Novene di Natale

Una raccolta di canti natalizi del folklore siciliano Foto Corrierediragusa.it

Una raccolta di canti natalizi del folklore siciliano tratti dalla memoria degli anziani, ultimi eredi di una cultura contadina ormai scomparsa, ed ancora musiche, danze e recite. Sono le ‘Novene di Natale’ organizzate dall’associazione ‘Gli ultimi cantastorie’ e ‘I Zampugnara’ con il patrocinio dell’Assessorato provinciale al Tempo libero, del Comune di Ragusa e la collaborazione del Centro servizi culturali.

Si tratta di spettacoli folkloristico-teatrali che testimoniano le radici storiche del territorio ibleo ricco di tradizioni, allo scopo di accostare i giovani alla memoria perché non vada perduta. Primo appuntamento venerdì 12 dicembre presso un noto centro commerciale di Ragusa dalle 17.00 alle 18.00, con replica il 19 e il 23. Sempre il 19 dicembre, alle 18.30, al Centro servizi culturali di Ragusa verrà dato il film ‘Il cieco’, per la serie ‘Corti iblei’, con introduzione del prof. Nino Cirnigliaro e intervento musicale di Marcello Difranco. Il 27 dicembre, alle 19, al salone della chiesa di S. Giuseppe artigiano ci sarà ‘Natale negli iblei’ e ‘Aneddoti e modi di dire nella Ragusa di un tempo’ con Mimì Arezzo.