Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 427
MODICA - 14/10/2008
Attualità - Modica - Nella zona industriale di contrada Fargione

Modica: le erbacce invadono le strade

a vegetazione non solo ha invaso la carreggiata ma impedisce
di fatto di avere una visibilità accettabile
Foto CorrierediRagusa.it

Erbacce oltre ogni limite (nella foto). Lungo le strade che immettono nella zona industriale di contrada Fargione la vegetazione non solo ha invaso la carreggiata ma impedisce di fatto di avere una visibilità accettabile con tutti i rischi del caso.

In alcune zone in prossimità delle curve e degli incroci persino i segnali stradali sono coperti dalle erbacce che hanno superato anche il metro di altezza. Da quasi un anno nessuno ha messo mano alla pulizia di strade e aree a verde e solo la scorsa settimana il dirigente generale dell’Asi ha comunicato alle ditte insediate all’Asi che potranno provvedere alla sistemazione delle aree a verde a proprie spese in cambio dell’apposizione gratuita di pannelli pubblicitari.

Nulla è dato sapere tuttavia del sistema viario dove il pericolo è sempre più incombente anche perché il sistema di pubblica illuminazione non è attivo. Le tante aziende insediate nell’agglomerato industriale di Fargione attendono da tempo una risposta anche a questo riguardo ma fari e lampioni sono ancora spenti.