Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 1213
MODICA - 15/10/2015
Attualità - Non si conosce l’identità del fortunato scommettitore

Vinti 2 milioni al bar caffè "L´incontro"

Ora magari il titolare del bar si attende un ringraziamento più «sostanzioso»
Foto CorrierediRagusa.it

Vincere ben 2 milioni di euro investendo appena 10 euro. E’ quanto accaduto ad un ignoto scommettitore del «Gratta e vinci» con un biglietto acquistato al bar caffè «L’incontro» di viale Medaglie d’Oro il cui titolare Salvatore Ragusa (foto) farebbe bene a mutare il nome in «L’incontro con la fortuna», visti i risultati. L’anonimo vincitore ha incassato l’ingente somma già tre settimane fa direttamente ai monopoli di Roma ma solo in queste ore si è fatto vivo con il titolare del bar, lasciando una busta con la fotocopia del biglietto vincente sotto la saracinesca del locale, preceduto da una telefonata in cui una voce maschile ha detto semplicemente «grazie» al titolare, che aveva pensato ad uno scherzo. Invece era tutto vero. «Pensare – dice Ragusa – che questa stecca di biglietti della serie «Mega doppia sfida» li avevamo acquistati per ripiego, visto che puntavamo su un altra versione del «gratta e vinci» che era però terminata». Evidentemente chi ci ha guadagnato nel cambio è stato l’anonimo scommettitore che ha acquistato il biglietto vincente, che, tra i numeri fortunati, annoverava quel «38» che si è tradotto in 2 milioni di euro vinti. Ora magari il titolare del bar si attende un ringraziamento più «sostanzioso» perchè, si sa, la speranza è sempre l’ultima a morire.