Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:38 - Lettori online 848
MODICA - 03/08/2008
Attualità - Modica - Singolare protesta di una residente

Il comune rincara sull´acqua
ma si rivela essere sprecone

Messe a disposizione bottiglie pet vuote vivino ad una fontana Foto Corrierediragusa.it

« Il comune cerca i soldi dell’acqua ma non fa niente per conservare questo bene prezioso» Una residente nel centro storico,Giovanna Mezzasalma da qualche giorno ha inscenato la sua personalissima protesta nei confronti degli uffici comunali. In via Raccomandata c’è una delle poche fontanelle pubbliche che dissetano turisti e residenti ma da una settimana la fontana perde e l’acqua si riversa copiosa per tutta la notte lungo la strada.

La signora ha pensato bene di mettere a disposizione degli utenti della fontana bottiglie di plastica vuote che riempiono ormai tutto lo spazio attorno alla fontana. Appesa al rubinetto la fotocopia di un giornale che annuncia a grandi lettere la stretta degli amministratori sull’acqua.

« Pensino a risparmiare loro innanzitutto ? dice la signora ? Diano il buon esempio con i fatti e non solo mettendo alla gogna gli evasori». Le bottiglie intanto sono state apprezzate dai tanti turisti che sotto il solleone si recano a piedi a S. Giorgio. La sosta presso la fontanella di via Raccomndata è benvenuta e le bottiglie sono utilizzate per rifornirsi di acqua e dissetarsi lungo il tragitto verso S. Giorgio con tante grazie a chi ha avuto l’idea di arginare lo spreco dell’acqua.