Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 950
MODICA - 03/05/2015
Attualità - Doppio ruolo per ogni utente

Nuovo errore a Modica: bollette Tari moltiplicate

La denuncia dei 5 Stelle che dileggiano il sindaco Foto Corrierediragusa.it

«Il sindaco Abbate, novello dispensatore di miracoli, moltiplica la Tari come moltiplicasse pane e pesci". Giocato sul filo dell‘ironia l´ultimo comunicato del Movimento 5 Stelle di Modica al primo cittadino evidenzia effettivamente un problema dei cittadini: «Il sindaco è riuscito addirittura a moltiplicare gli avvisi Tari, due per ogni utente. Circa 5 mila cittadini, hanno ricevuto due volte l´avviso di pagamento della Tari, tra l´altro con le tariffe più alte di altri comuni. Non si tratta di un doppione, infatti gli avvisi riportano due numeri di protocollo diversi, ovvero teoricamente vanno pagati entrambi. Il primo effetto dell’errore è quello di far andare su tutte le furie i cittadini. Il secondo effetto dell’errore è l´aumento delle entrate in Bilancio, permettendo potenzialmente di dimostrare una situazione economica delle entrate ben diverse dalla realtà».

Cosa simile, secondo i 5 stelle, varrebbe per le bollette dell´acqua: «Bollette - sostengono - inviate senza nemmeno indicare le letture, cosa che è stata definita un errore, così come le bollette per i rifiuti, che devono coprire il costo del servizio, ma che hanno prodotto un illegittimo utile per l´Amministrazione di 1,2 milioni di euro, che non si vogliono restituire ai cittadini». «Tre errori madornali - denunciano quindi - che sono ancora più gravi per chi ha vinto le elezioni «urlando ai 4 venti» la propria competenza e professionalità.

Errori che non ha visto nemmeno l’opposizione, a cui consigliamo di ridurre le dosi giornaliere di Valium, perchè non si può sempre dormire se si è stati eletti per controllare l’Amministrazione. Sappia il sndaco - proseguono i Grillini - che a Modica non siamo sprovveduti e che non ci faremo prendere in giro né da questo sindaco, né da altri. Il sindaco può fare tutte le dichiarazioni che vuole, ma rimane il fatto che la sua giunta si sta dimostrando tra le più incompetenti di sempre e queste tasse illegittime lo dimostrano ampiamente. Non ci bastano - conclude la nota - le scontate scuse degli uffici preposti». Intanto i modicani perdono tempo prezioso nelle file agli uffici (foto) per avere spiegazioni.