Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:51 - Lettori online 609
MODICA - 01/04/2015
Attualità - Nata a Ragusa ed allevata a Ragusa dai fratelli Antonio e Mario Di Pasquale.

La ragusana Ilenia è la manza più bella in Italia

La proclamazione è avvenuta nell’ambito del 14mo concorso nazionale del libro genealogico della razza Limousine svoltosi a Bastia Umbra Foto Corrierediragusa.it

E´ molto conosciuta con il nome di Ilenia e si fregia d´essere senza dubbio la più bella d’Italia. E’ siciliana ma non si tratta di una avvenente donna, quanto piuttosto di una manza di 22 mesi (nella foto) che pesa ben 930 Kg, nata a Ragusa ed allevata a Ragusa dai fratelli Antonio e Mario Di Pasquale. Ilenia ha prima vinto il premio di Miglior Manza della propria categoria da 18 a 24 mesi, successivamente ha vinto il premio di campionessa nazionale junior come Miglior manza d’Italia. La proclamazione rappresenta un momento di grandissimo orgoglio per l’intera regione Sicilia ma soprattutto per la provincia di Ragusa. La proclamazione è avvenuta nell’ambito del 14mo concorso nazionale del libro genealogico della razza Limousine svoltosi a Bastia Umbra. Il concorso era inserito all’interno di Agriumbria 2015, una delle più importanti fiere del settore zootecnico e agricolo a livello nazionale. Un successo condiviso non solo dai Fratelli Di Pasquale, proprietari della manza, ma anche da tutti gli altri allevatori, poiché per la prima volta tale premio è stato vinto da un animale siciliano.

Grandissima anche la soddisfazione di Michele Leocata, legale rappresentante di Leocata Mangimi , di cui l’azienda Di Pasquale è storica cliente. Inoltre altre due manze «targate Leocata» si sono distinte nella categoria manze da 8 a 14 mesi, centrando un terzo e un quarto posto, rispettivamente con Jolie di proprietà dell’azienda dei Fratelli Di Pasquale e Jennifer di proprietà dell’Azienda Eredi Guastella Salvatore.

La ciliegina sulla torta è arrivata in finalissima dove a confronto con gli altri campioni è stata proclamata la più bella Limousine d’Italia.
La partecipazione di 400 espositori in rappresentanza di 1.500 aziende e di allevamenti con capi selezionati iscritti ai rispettivi Libri Genealogici Nazionali che, sono stati i protagonisti di Mostre Nazionali e Interregionali di bovini, ovicaprini, suini, equini, avicunicoli, hanno confermato la validità fieristica che ha decisamente inteso interpretare le reali esigenze evolutive, strutturali ed economiche degli imprenditori agricoli,proponendo soluzioni tecniche e operative trasferibili nelle diverse realtà territoriali di una agricoltura specializzata e multifunzionale. Una ennesima sfida che Umbriafiere s.p.a., con la 47.ma edizione di Agriumbria, ha lanciato con successo, come viene confermato dagli 80.000 visitatori. A Umbriafiere, che ha totalizzato 80 mila visitatori, nutrita la rappresentanza siciliana con ben 30 capi provenienti dalle province di Ragusa ed Enna e tanti i premi vinti, tra cui quello di Campione Nazionale.