Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 498
MODICA - 26/01/2015
Attualità - La 24ma edizione di "mare d’inverno" promossa dall’associazione ecologista

Spiaggia di Maganuco ripulita da scout e volontari

Quasi 150 partecipanti, raccolti 200 sacchi di immondizia che è stata anche differenziata Foto Corrierediragusa.it

Per la 24ma edizione di «Il mare d´inverno 2015» i volontari dell’associazione ambientalista Fare Verde Modica, gli scout del gruppo Agesci Modica 2 della parrocchia del Sacro Cuore di Modica e numerosi cittadini (nella foto) si sono dati appuntamento sulla spiaggia di Maganuco. L´arenile è stato ripulito palmo a palmo di rifiuti dai circa 150 partecipanti che muniti di sacchi e guanti hanno anche proceduto anche a differenziare i rifiuti rimossi sotto il coordinamento di Fare Verde, Maria Chiara Adamo.

Sono stati raccolti 200 sacchi di immondizia così differenziata: due mila bottiglie di plastica, fustoni e bidoni in plastica di svariata misura, 2 sacchi di bottiglie e contenitori in vetro, imballaggi vari, polistirolo, mozziconi di sigaretta, tre siringhe, un ombrellone, cassette in plastica, residui di plastica usate nelle serre per le coltivazioni agricole, resti di mobili, reti da pesca, abbigliamento vario, sedie di legno e altri rifiuti in legno, un cellulare, vele di windsurf, tubi di varia misura e di vario materiale, lampadine e fili elettrici, rifiuti ferrosi, lattine, bidoni in plastica, due palloni, rifiuti in alluminio, rifiuti in gomma, due accendini, trenta metri di corda, starlight usate dai pescatori, una padella, un galleggiante, materiale utilizzato per la costruzione delle barche.